Reggio, studente di Ingegneria della ”Mediterranea” sforna App per Android

Articolo pubblicato il 5 Maggio 2013 su Strill.it

 

Lo sviluppo di applicazioni, app, per sistemi operativi mobili è una delle novità che è in maggiore evoluzione negli ultimi anni. Tra le tante presenti nello store di Android, trovano posto

anche quelle create dagli studenti della facoltà di ingegneria dell’Università Mediterranea, in particolare, quelle create da Paolo Briganti, un giovane laureato di Villa San Giovanni . Proprio grazie ad un lavoro portato avanti durante la stesura della sua tesi di laurea, nasce la prima delle quattro applicazioni presenti nel Play Store, TakeMyLoc. Quest’applicazione, ricca di funzionalità, permette agli utenti di condividere le informazioni sulla loro posizione attraverso messaggi, e-mail, social network, in maniera automatica  o manuale. Dopo qualche mese si uniscono a TakeMyLoc anche Notification Bar Deluxe, Widgets Now e Events Settings. A differenza della prima queste app ottengono un successo immediato registrando più di 5000 download nei primi 8 mesi. Un risultato apprezzabile per uno studente specializzando che certamente continuerà il suo percorso di studi presso l’Università Mediterranea arricchendo il suo bagaglio culturale, grazie soprattutto alla passione dei validi professori presenti nell’Ateneo.

Link all’articolo originale su Strill.it

Gallery

Last Post

Contact

info@paolobriganti.it

Social

My Bands: I timori di Argo

meroelyth Written by:

Comments are closed.